neonzine

ZEGNART al MAXXI: Lucy + Jorge Orta ǀ Fabulae Romanae

Mercoledì 21 marzo, ore 11.30
MAXXI – Museo Nazionale delle arti del XXI secolo, Roma

Anteprima per la stampa

Lucy + Jorge Orta “Fabulae Romanae”
Un progetto commissionato da Ermenegildo Zegna
a cura di Maria Luisa Frisa

Il progetto è parte di “Tridimensionale”, nuovo allestimento della collezione MAXXI Arte

Ermenegildo Zegna al MAXXI con un progetto speciale d’arte contemporanea:
una installazione di nuovi lavori di Lucy e Jorge Orta appositamente commissionati, frutto della collaborazione diretta tra il Museo, il duo artistico, l’azienda.

Sarà presentata il prossimo mercoledì 21 marzo 2012 alle ore 12.00 al MAXXI – Museo Nazionale delle Arti del XXI Secolo – la prima iniziativa speciale realizzata da Ermenegildo Zegna nell’ambito di ZegnArt, progetto poliedrico e pluriennale nell’ambito delle arti visive del nostro tempo.

Il progetto “Fabulae Romanae” di Lucy e Jorte Orta, commissionato da Ermenegildo Zegna con il supporto del Centre for Sustainable Fashion, London College of Fashion, viene presentato al MAXXI nell’ambito di Tridimensionale, nuovo allestimento della collezione MAXXI Arte. L’opera sarà esposta al pubblico sino al 23 settembre 2012.

“Fabulae Romanae” è una installazione composita, dedicata a Roma. Quasi come una narrazione, attraverso nuovi lavori scultorei realizzati dagli artisti e la presentazione in video di una performance realizzata senza spettatori, propone per il museo che è icona della città contemporanea un excursus simbolico sul tracciato di tutto il lavoro di ricerca degli Artisti : dal tema chiave della tenda, “forma nomade di riparo”, sono presentati i Refuge Wear, “habitat” minimi portatili, che fondono in un’unica soluzione concettuale le funzioni fisiche, sociali, simboliche di architettura e abbigliamento, sino agli Spirits, eteree sentinelle cui è affidato il compito di restituire il soffio vitale delle città, scandito con l’ausilio dei versi del poeta Mario Petrucci.

Al termine dell’esposizione, uno dei lavori che costituiscono il complesso dell’installazione sarà offerta in dono da Ermenegildo Zegna al Maxxi per entrare a far parte della collezione permanente del museo.

Lucy e Jorge Orta collaborano dai primi anni Novanta. Con il loro lavoro, fortemente impegnato nell’esplorazione delle problematiche che si sviluppano nella società contemporanea, indagano le connessioni tra individui, comunità e spazio urbano, attraverso un complesso dialogo tra etica ed estetica, che si propone sempre di suscitare re-azioni da parte del pubblico. L’incontro tra Ermenegildo Zegna e gli Orta è avvenuto in virtù di una condivisione di valori: Lucy e Jorge Orta hanno riconosciuto nella filosofia aziendale quei principi di senso etico e di sostenibilità della moda che da sempre sono parte della cultura di Zegna.
Anche la continua ricerca che il duo conduce rispetto ai materiali utilizzati nelle loro creazioni ha un ruolo rilevante: l’installazione è realizzata con particolari tessuti innovativi dell’azienda, scelti dagli artisti per le loro qualità materiche a rappresentare una funzione simbolica di protezione.

Con Fabulae Romanae prende avvio ZegnArt, l’insieme delle attività realizzate da Ermenegildo Zegna in ambito contemporaneo. Basato sul principio della forte partecipazione in tutte le fasi di ideazione e realizzazione delle diverse iniziative, ZegnArt vuole costruire un vero e proprio circolo virtuoso attorno al concetto di partnership, mettendo in stretta collaborazione due mondi apparentemente lontani, quello dell’impresa e quello della cultura.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ufficio Stampa Zegnart:
Paola C. Manfredi Studio
tel. +39 02 87238 004
press@paolamanfredi.com

comunicato stampa