neonzine

Trouble in paradise: il ritorno dei La Roux

Così, dal nulla, pronti a destabilizzarci come Solange che picchia Jay-Z in un ascensore, ecco che i La Roux pubblicano un nuovo singolo e ci danno informazioni sul loro prossimo lavoro in studio.

Erano oramai 5 anni che mancavano dalle scene musicali, da quando con un piede nel futuro e uno negli anni 80, hanno dominato le classifiche di mezzo mondo (e ci hanno sfraganato i coglio*i) insieme alla loro In for the Kill.

Che Ellyla roscia” e il suo produttore fossero a lavoro sul secondo disco, era notizia datata e certa; incerta, anzi ignota, era la data di rilascio del disco. Qualche giorno fa finalmente le nostre preghiere sono state esaudite: preceduto da Let Me Down Gently, Trouble in Paradise sarà rilasciato mondialmente a partire dal 7 Luglio.

Questo progetto puzza di vintage da miglia di distanza, a partire dalla cover, che è un misto tra un’illustrazione di David Hockeny e un collage di foto preso dal numero di Dicembre 1988 del “Confidenze” di mia nonna. Spicca, come al solito, il ciuffo voluttuoso e carmino di Elly Jackson. Anche nei suoni, i richiami alla musica “vintage” e disco sono forti; la voce della cantante, usata in modo molto più naturale rispetto al disco di debutto, si sposa perfettamente con i beat che ricordano i Pet Shop Boys degli esordi e gli Human League.

 

Il disco, che come già anticipato vedrà la luce a Lug

lio, conterrà 9 canzoni, tra cui Tropical Chancer e Kiss and Not Tell, già presentate in concerto lo scorso anno.
PS. Ma secondo voi, la gamba e il braccio che si vedono in basso nella cover, sono una chiara premonizione della fine che farà Solange Knowles?

 


scritto da: Daniele Sciullo